Home Blog APPROVATO L’ORDINE DEL GIORNO “OMOFOBIA”

APPROVATO L’ORDINE DEL GIORNO “OMOFOBIA”

CONDIVIDI SUI SOCIAL:

Dopo il ritiro del disegno di legge, abbiamo ottenuto quello per cui ci stiamo battendo da lungo tempo. odg omofobiaDavanti alla mole dei 2450 emendamenti presentati da Civica Trentina, la maggioranza ha infine ceduto: approvato l’ordine del giorno  di cui è primo firmatario il nostro capogruppo con cui si sanciscono due fondamentali principi.
In primo luogo quello ad un’adeguata informazione dei genitori per tutte le iniziative che coinvolgono le istituzioni scolastiche e formative riconducibili alla mozione 126/XV (quella approvata tra urla di giubilo e di vittoria dalla maggioranza il mese scorso con la regia di Arcigay) o che comunque riguardino i temi dell’identità sessuale o di genere.
In secondo luogo, novità assoluta, il riconoscimento del diritto dei genitori a non far partecipare i propri figli alle iniziative i cui contenuti non si condividono.
Analoga facoltà è riconosciuta agli studenti maggiorenni.
Un paio d’anni di serio lavoro hanno dato i loro frutti: prima il ddl omofobia è stato ritirato ed abbiamo raggiunto il risultato sopra esposto.
 Con serietà, impegno e, ci sia consentito, competenza. La serietà che ci è riconosciuta anche dagli avversari, i quali sanno bene che per noi l’ostruzionismo non è un espediente mediatico.
Noi quando l’ostruzionismo lo pratichiamo, siamo soliti andare fino in fondo.
odg omofobia2