Home Blog Autostrada del Brennero A22 e gestione in house: Loppio-Busa sia inserita tra...

Autostrada del Brennero A22 e gestione in house: Loppio-Busa sia inserita tra le possibili opere collegate. Opportunità per la Provincia e garanzia per i residenti? Quale la posizione della Provincia?

0 1132

CONDIVIDI SUI SOCIAL:

 

Sappiamo essere in ampia discussione, in questo periodo, tutte le opere collegate alla gestione in house dell’A22. Tutto ciò chiaramente delinea delle prospettive interessanti, che possono tradursi in autentiche opportunità, ma chiaramente determina anche la possibilità che siffatte opportunità non vengano colte o comunque non siano colte nei tempi e nei modi adeguati, cosa purtroppo non nuova per quanto concerne il Trentino, territorio costellato di opere spesso promesse e con trentennali ritardi sulla tabella delle realizzazioni.

Proprio per evitare questo – e comunque per esercitare un semplice atto d’indirizzo/controllo politico, così come espressamente assicurato e previsto alle forze politiche non al governo della Provincia -, si vorrebbe sapere come la Provincia si stia rapportando a questo percorso e quali siano le priorità messe in evidenza dalla stessa e se tra queste evidenze, sia contemplata o ipotizzata anche la possibilità della realizzazione della bretella Loppio-Busa, nel caso in cui situazioni di gestione politiche tra Governo e Provincia,dovessere essere messi in discussione proprio i fondi destinati a tale realizzazione.

Tutto ciò premesso, il sottoscritto Consigliere

interroga il Presidente della Giunta provinciale e l’Assessore provinciale competente per sapere:

  • se condivida l’idea che le opere collegate alla gestione in house dell’A22 possano determinare, se colte nella giusta ottica e priorità, una notevole opportunità per i territori del Trentino e coloro che li abitano;
  • come la Provincia si stia rapportando a siffatto percorso e quali siano le priorità messe in evidenza da parte della Provincia proprio per questo obbiettivo e nel caso, se si sia individuata anche nella Loppio-Busa una delle attenzioni, proprio per evitare eventuali sorprese derivanti dal confronto annunciato tra Roma e Trento sui fondi che sarebbero anche a quest’opera dedicati;
  • quale sia, sempre con riferimento alla citata gestione in house dell’A22, l’elenco delle opere e delle situazioni collegate.

A norma di regolamento si richiede risposta scritta.

Cons. Claudio Civettini