Home Blog Donatori di sangue: premiato l’impegno di Civica Trentina

Donatori di sangue: premiato l’impegno di Civica Trentina

CONDIVIDI SUI SOCIAL:

La determinazione di Civica Trentina ha infine indotto la Giunta a fare retromarcia: dopo il drastico taglio alla gratuità degli esami operato in gennaio, viene ripristinato l’elenco degli esami cui i donatori sono sottoposti gratuitamente.

Nel marzo scorso avevamo presentato un question time chiedendo l’integrale ripristino della gratuità degli esami. L’assessore Zeni aveva risposto rinviando a scelte dello Stato (come se la Provincia non avesse la possibilità di decidere la gratuità di qualche esame a favore dei donatori) e rigettando la richiesta (al link  il video della discussione).

Immediatamente abbiamo presentato una proposta di mozione, che è stata calendarizzata e discussa nella seduta del Consiglio provinciale del 18 luglio.

In vista della discussione la Giunta provinciale è stata costretta a fare marcia indietro e ad accogliere la nostra proposta.

Siamo ovviamente soddisfatti del risultato raggiunto, anche se non possiamo non censurare il tentativo (scorretto e ridicolo al tempo stesso) dell’assessore Zeni di sminuire il nostro impegno (di seguito i video degli interventi in aula del consigliere Borga).